Ultimi tweet

dietologia

/Tag:dietologia
2406, 2014

Dimagrire o deperire?

Di |giugno 24th, 2014|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , |0 Commenti

Perdere peso non significa necessariamente dimagrire: è anche possibile che, invece di perdere grasso, si perda muscolo. Questo avviene, ad esempio, seguendo diete ipocaloriche troppo spinte. La perdita di peso seguendo una nutrizione corretta è l'obiettivo principale dello studio di nutrizione e dietologia Nutrinforma a Napoli, della dott.ssa Minotti. La perdita della massa magra (formata soprattutto da muscolo) è svantaggiosa per diversi motivi:
1305, 2014

Nutrizione e benessere

Di |maggio 13th, 2014|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , |0 Commenti

Il mantenimento di un corretto stile di vita è fondamentale per la prevenzione di certe patologie (aterosclerosi, malattie coronariche, diabete, ipertensione, obesità). Per un buono stato di salute è importante l’attività fisica, ma ancor più una sana alimentazione.
1103, 2014

Cereali: un alimento sano ma attenti alla scelta!

Di |marzo 11th, 2014|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , |0 Commenti

Di solito i cereali sono sinonimo, unitamente al latte, di colazione sana. Allo scopo però di renderli più gustosi e quindi più appetibili agli occhi dei consumatori vengono spesso addizionati di zuccheri vari che li rendono meno adatti ad una dieta ipocalorica o antidiabetica. Diventa dunque di fondamentale importanza leggere bene le etichette e vedere se tra gli ingredienti elencati compare anche la voce “zucchero” o affini.
2109, 2011

Yogurt: guida alla scelta

Di |settembre 21st, 2011|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , |0 Commenti

Lo yogurt è uno dei cibi più importanti della nostra alimentazione, infatti contiene carboidrati, proteine e grassi in proporzioni quasi ottimali; caratteristiche nutrizionali sono l'alto contenuto di calcio e l'elevata digeribilità che gli permette, nonostante contenga il 3% di lattosio, di essere assunto anche da coloro che ne risultano lievemente intolleranti. Il basso contenuto calorico, inoltre, lo rende un alimento basilare anche nelle diete dimagranti.