Ultimi tweet

nutrizione a Napoli

/Tag:nutrizione a Napoli
2406, 2014

Dimagrire o deperire?

Di |giugno 24th, 2014|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , |0 Commenti

Perdere peso non significa necessariamente dimagrire: è anche possibile che, invece di perdere grasso, si perda muscolo. Questo avviene, ad esempio, seguendo diete ipocaloriche troppo spinte. La perdita di peso seguendo una nutrizione corretta è l'obiettivo principale dello studio di nutrizione e dietologia Nutrinforma a Napoli, della dott.ssa Minotti. La perdita della massa magra (formata soprattutto da muscolo) è svantaggiosa per diversi motivi:
2705, 2014

Perdere peso evitando l’effetto Yo-Yo

Di |maggio 27th, 2014|Categorie Salute|Tags: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il più delle volte quando si ha un problema di peso si pensa soltanto a come perderlo velocemente, si finisce per seguire diete sbilanciate, diete “alla moda” o peggio ancora diete con farmaci pericolosi che alla lunga fanno pagare (con gli interessi) i risultati ottenuti. È questo il cosiddetto effetto yoyo: a causa di diete ipocaloriche troppo drastiche, si ha un impoverimento della massa magra e dei liquidi e dunque una riduzione del metabolismo basale, con poca perdita di “Grasso”.
304, 2014

Grassi nella dieta…come e quali

Di |aprile 3rd, 2014|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , , |0 Commenti

L’apporto dei grassi con l’alimentazione è importantissima. Essi facilitano infatti l’assorbimento delle vitamine A,K,D ed E e sono fonte sia di energia che di acidi grassi “essenziali” (omega-3 e omega-6), fondamentali ma non sintetizzabili dall’organismo.
2703, 2014

Calcio nella dieta….non solo da latte e derivati

Di |marzo 27th, 2014|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , |0 Commenti

Spesso si pensa che per introdurre abbastanza calcio è necessario assumere latte e derivati (formaggi, latticini, yogurt, ecc..) ma non tutti sanno che esistono tanti altri alimenti che ne sono inaspettatamente ricchi. Tali alimenti sono indispensabili nella dieta di chi, ad esempio, è intollerante al lattosio in quanto permettono il raggiungimento della quota minima giornaliera di calcio.
603, 2014

Il ferro nella dieta

Di |marzo 6th, 2014|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , |0 Commenti

Il ferro assunto con l’alimentazione è di fondamentale importanza in quanto esso va poi a costituire l’emoglobina, elemento principale dei globuli rossi implicati nel trasporto dell’ossigeno nel sangue.Esistono due forme differenti di ferro: la forma animale e quella vegetale.
2502, 2014

Regole base per una corretta alimentazione

Di |febbraio 25th, 2014|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Mangiare in maniera corretta è fondamentale non solo per l’aspetto fisico, ma soprattutto per contrastare l’insorgere di alcune patologie anche gravi, come ad esempio quelle cardiovascolari, che trovano il loro substrato migliore nel sovrappeso e nell’obesità.
2002, 2014

Regolare il pH con la dieta

Di |febbraio 20th, 2014|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il nostro sangue è leggermente alcalino, infatti ha un valore di circa 7,4. Se per qualsiasi motivo tale pH va verso l'acidità si parlerà di acidosi metabolica, al contrario si parlerà di alcalosi metabolica quando il pH va verso l'alcalinità o la basicità. Entrambe le condizioni, se non rapidamente risolte, possono portare alla morte in breve tempo (in quanto per valori di pH inferiori a 6,8 e superiori a 7,8 la maggioranza delle nostre funzioni vitali non funzionerebbe e verrebbe danneggiata in pochi minuti).
2109, 2011

Yogurt: guida alla scelta

Di |settembre 21st, 2011|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , |0 Commenti

Lo yogurt è uno dei cibi più importanti della nostra alimentazione, infatti contiene carboidrati, proteine e grassi in proporzioni quasi ottimali; caratteristiche nutrizionali sono l'alto contenuto di calcio e l'elevata digeribilità che gli permette, nonostante contenga il 3% di lattosio, di essere assunto anche da coloro che ne risultano lievemente intolleranti. Il basso contenuto calorico, inoltre, lo rende un alimento basilare anche nelle diete dimagranti.
3011, 2010

Attivare il metabolismo: facciamo chiarezza

Di |novembre 30th, 2010|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , |0 Commenti

Il concetto di attivazione metabolica è la chiave principale della dietologia contemporanea. Per metabolismo basale si intende la quantità di calorie necessarie a mantenere tutti i processi biologici dell'organismo a riposo ma è importante comprendere che questo valore non è immutabile ma si può influenzare con un reale cambio di abitudini alimentari.
902, 2010

Chi fa sport consuma di più… anche quando riposa

Di |febbraio 9th, 2010|Categorie Senza categoria|Tags: , , , , , , , , |0 Commenti

Il consumo energetico di chi fa sport è più alto rispetto a quello di chi è sedentario! E questa non è certo una scoperta nuova! Quanto lo sia e per quanto tempo lo sia è però più difficile da calcolare. In nostro aiuto viene Una ricerca del 2008 dell’università di Yale che arriva a conclusioni abbastanza stupefacenti.